programmi gratis

 
   
 
Cattura Video
Convers. Divx-DVD
Guida Divx a DVD
Convers. DVD-Divx
Convers. video
Copiare DVD video
DVD Authoring
DVD modifica
DVD e HDTV Player
DVD Rip
iPod
 
   
   
   
   
   
   
 

 

 
 

    Guida a ConvertXtoDVD
 
(come trasformare i Divx in DVD)

©  Copyright ProgrammiPro.com. E' vietata la copia anche parziale di questa guida.

 

 

 
IMPORTANTE: Chi ha un seriale valido per ConvertXtoDVD 2, dovrebbe essere in grado di ottenerne uno valido per la versione 3, semplicemente installando quest'ultima e seguendo le istruzioni.

ConvertXtoDVD è un programma molto facile da utilizzare per convertire un divx (o xvid, o mp4 o altri formati) in DVD. Questa guida offre qualche semplice suggerimento per impostare le opzioni più interessanti.

  1. (facoltativo) Per prima cosa, decidiamo alcune impostazioni, e cominciamo con lo scegliere la cartella di lavoro di ConvertXtoDVD. Clicchiamo Impostazioni->Generale, e scegliamo una cartella in cui verranno salvati i file video. Questo per essere sicuri di scegliere una partizione in cui abbiamo abbastanza spazio (nel caso il nostro disco rigido sia diviso in partizioni).
    Se le cose ci stanno bene così, lasciamo tutto com'è.


  2. Clicchiamo Impostazioni-> Scrittura su DVD. Qui dobbiamo decidere se scrivere il DVD in maniera automatica al termine dell'operazione, oppure se prima controllarlo (con PowerDVD, o un programa simile), e scriverlo in un secondo momento, per esempio con Nero. Se vogliamo che sia ConvertXtoDVD 3 a scriverlo immediatamente, lasciamo tutto com'è.
    Inoltre se non vogliamo inviare le nostre statistiche sulla masterizzazione alla VSO, disattiviamo l'opzione corrispondente, come mostrato nell'immagine qui sotto.


     
  3. (facoltativo) Impostazioni->Audio. Se il volume del divx è basso, possiamo selezionare l'opzione Incrementa il livello audio e aggiustare leggermente il livello dell'audio, spostando di poco verso destra la barretta in basso. Facciamo attenzione a non esagerare, perché altrimenti l'audio del DVD verrà distorto, e otterremo l'effetto contrario.



     
  4. Impostazioni->Codifica. Qui dobbiamo scegliere la qualità della ricodifica video del DVD finale. Se non avete troppa fretta, impostate Alta qualità /Codifica lenta: avrete bisogno di un tempo di conversione maggiore, tuttavia i risultati saranno più vicini a quelli del divx di partenza, e noterete subito la differenza, soprattutto con televisori di grandi dimensioni (Plasma o LCD). Scegliete la codifica veloce solo se avete un processore molto vecchio e non volete che il processo di conversione impieghi troppo tempo.

     
  5. Carichiamo (finalmente!) il nostro divx con File->aggiungi file video.


     
  6. (facoltativo): se il divx è composto da più tempi e li vogliamo riunire in un tempo unico, selezioniamo il video che abbiamo appena caricato e clicchiamo: File-> unisci più file video.




    Si aprirà una nuova finestra. Clicchiamo il simbolo nella finestra che si aprirà e aggiungiamo il secondo tempo. Se ci sono altri tempi, clicchiamo ancora sul simbolo


     
  7. Se vogliamo aggiungere altri divx (per mettere divx diversi sullo stesso DVD), clicchiamo nuovamente File->aggiungi file video.
  8. (facoltativo) Diamo un nome al DVD. Basta cliccare la prima riga, e premere il tasto F2 dalla tastiera. Quindi modifichiamo il nome. Non è un passaggio indispensabile, tuttavia lo suggerisco perché evita di avere un nome inutilmente lungo (del tipo miodivx.italian.mp3.eng.by.xyzkw.avi, o peggio), anche perché il nome che scegliete verrà mostrato in grande nel menu del DVD.


     
  9. (facoltativo) Scegliamo il menu che avrà il DVD. Nemmeno questa è un'operazione indispensabile, anche perché viene svolta automaticamente, però è una cosa carina. Facciamo doppio clic sulla prima riga (sul nome che abbiamo appena modificato), in modo da far apparire i sottomenu, oppure un solo clic sul "+",  e scegliamo un menu tra quelli proposti.
     Per esempio il menu semplice per default va benissimo, e viene scelto in maniera predefinita, ma se volete ne potete scegliere altri, cliccando sulla freccina . Quando avete scelto cliccate .


     
  10. Clicchiamo Converti. In qualche decina di minuti (a seconda della potenza del processore e del numero di divx accodati) il nostro DVD sarà pronto.

Come avete visto, ConvertXtoDVD è estremamente semplice. In questa guida ho solo reso più chiaro qualche passaggio per avere un risultato migliore, ma anche per un utente alle prime ami è praticamente impossibile sbagliare.

NOTA: Questa guida, scritta per la versione 3 di convertXtoDVD, è valida anche per la versione 2, basta saltare i punti 6 (unire file divx) e 9 (scelta del menu), dal momento che tali funzioni nella versione 2 non sono presenti.

Vai al Programma Download Versione di prova  

©  Copyright ProgrammiPro.com. E' vietata la copia anche parziale di questa guida.