PDF
 (creare, unire, dividere e convertire PDF)

ProgrammiPro -> Utilità

 


 

 

Wondershare PDF Element

E' un software che in maniera molto intuitiva ci permette di lavorare su un PDF come se avessimo davanti un documento di Word.

Basta caricare su un PDF, cliccare in qualsiasi punto, e subito potremo modificarne il testo (ci possiamo aiutare con lo zoom in caso avessimo difficoltà a cliccare in un punto preciso).
In maniera del tutto automatica, PDF Element cercherà di utilizzare un carattere compatibile in tutto e per tutto con il testo utilizzato (font, grandezza, colore, stile, ecc.) e ci consentirà di modificare il testo direttamente.

Nel caso si voglia modificare un PDF digitalizzato direttamente da scanner (senza OCR), occorrerà acquistare un plugin aggiuntivo (per l'OCR).

E' anche possibile convertire un PDF in vari formati, tra cui .doc, excel ed .epub.
 

Vai al Programma

 

GIUDIZO: OTTIMO

 

Nuance Power PDF Advanced

E' un valido programma per la creazione e gestione dei documenti PDF. Diretto concorrente di Adobe Acrobat Professional, cerca di avere tutte le principali funzionalità di quest'ultimo, ma con delle funzioni aggiuntive, pur restando abbastanza semplice e immediato.

Con PowerPDF è possibile stampare qualsiasi documento da qualsiasi programma direttamente in formato PDF, creare PDF direttamente dallo scanner (sia come immagini che come testo vero e proprio, perché il programma è anche in grado di fare un riconoscimento dei caratteri), convertire documenti PDF verso vari formati (a partire Word ed Excel) direttamente con un clic e senza fare copia e incolla, unire/rimuovere/spostare pagine in un PDF già esistente, dettare appunti su un PDF direttamente con la voce (non a caso la Nuance è la società che sviluppa il grande Dragon Naturally Speaking), salvare i documenti direttamente nel nostro eventuale account di drive virtuale (DropBox, Google Drive, Box.com e altri), criptare i documenti a 128 o 256 bit e tanto altro.

Vai al Programma

GIUDIZIO: MOLTO BUONO

 

Adobe Acrobat Professional

 E' per ovvie ragioni il punto di riferimento per la creazione/modifica/salvataggio dei file PDF (e non può essere altrimenti, visto che è stata Adobe ad inventare il formato PDF). Adobe Acrobat Pro contiene tutto quello che serve per la gestione dei file PDF: si possono unire/dividere PDF, o aggiungere password (per la lettura, o la modifica, o la stampa, ecc.; si può controllare in un documento PDF tutto quello che si vuole).

Adobe Acrobat Pro è certamente un programma un po' pesante (molto pesante nelle ultime versioni, a dire il vero), soprattutto rispetto alla concorrenza, tuttavia è di qualità elevata. L'utilizzo è molto semplice, più di quanto si potrebbe pensare in un primo momento. Validissima applicazione, anche se di certo il prezzo non è economico.

Vai al Programma

GIUDIZIO: OTTIMO

 

Abbyy PDF Transformer +

 Abby PDF Transformer+ è un programma molto valido per la gestione dei documenti PDF: non solo è in grado di creare i PDF, ma anche di modificarli in vari modi (o convertirli in altri formati, come l'ePub degli ebook, utilizzando se necessario la tecnologia OCR di cui la Abbyy ha grande esperienza). E' possibile copiare tabelle, se necessario modificandone i separatori, così come effettuare copia & incolla di parti di testo lasciandone intatta la formattazione.

Le funzioni utili sono davvero molte (ricordiamo tra tutte quella di ridurre le dimensioni di un PDF senza una perdita visibile di qualità).

Come nel caso di altri programmi di questa categoria, molto potenti ma anche alquanto complessi, è abbastanza pesante: oltre 400 MB da scaricare (e almeno il doppio da installare).

Vai al Programma

GIUDIZIO: MOLTO BUONO

 

Foxit PhantomPDF

 Dalla stessa società del famoso Foxit PDF Viewer, viene prodotto anche questo ottimo programma commerciale, PhantomPDF. E' un software molto valido sia per creare documenti PDF da zero, sia per convertirli da e verso altri formati (Word, PowerPoint, Excel, ecc.), ma anche per riorganizzare documenti PDF esistenti (spostando per esempio le pagine all'interno di un documento o creandone uno nuovo da più documenti) o per creare documenti PDF con form da riempire al loro interno, o altro ancora.

Si possono anche editare paragrafi o spostarli all'interno di una pagina, così come modificare testo e oggetti, aggiungere immagini o video e tantissimo altro.

Tutto questo è molto utile, ma Foxit PhantomPDF una caratteristica in più: è infatti molto più leggero del punto di riferimento del settore (Adobe Acrobat Professional) e un po' più leggero del pur ottimo Nuance Power PDF.

Vai al Programma

GIUDIZIO: MOLTO BUONO

 

PDF Factory Pro 3

E' un valido programma per la creazione e la gestione dei documenti in formato PDF: può creare, unire, dividere e manipolare in vario modo. Ha tutte le funzioni che ci si possono aspettare da un programma per la gestione dei PDF di questo livello: oltre a creare PDF partendo da zero, è possibile unire più documenti PDF in un unico file PDF, inserire pagine o cancellarne, assicurarsi che i caratteri del nostro PDF siano visualizzati sempre e comunque (anche se l'eventuale utilizzatore futuro non li avesse installati sul proprio pc), oltre a varie funzioni di sicurezza, tra cui la possibilità di impedire la modifica del documento, oppure una sua copia anche parziale, o anche l'apertura (il documento diviene visualizzabile solo tramite password), e altre caratteristiche del genere.

La versione Pro (PDF Factory Pro) aggiunge la possibilità di numerare le pagine, creare automaticamente bookmark e tavole dei contenuti, utilizzare intestazione e piè di pagine (header e footer), oltre a dare la possibilità di aggiungere un watermark alle nostre pagine. Non è un programma a buon mercato (per quanto molto più economico di Acrobat Professional).

Vai al Programma

GIUDIZIO: BUONO

 


 

iOrgsoft PDF to Word

E' una delle utilità per PDF da sempre più richieste: convertire un file PDF in formato Word (a quanto mi è dato di vedere, converte in formato RTF, cioè Word compatibile, e non DOC, cioè Word puro).

Questa non sempre è un'operazione semplice, perché se il testo del PDF proviene da una digitalizzazione, e al momento dell'acquisizione non è stata fatta alcuna operazione di riconoscimento dei caratteri, questa non viene eseguita adesso all'interno del programma stesso, e dunque il testo non sarà altro che un'immagine all'interno del documento Word (per avere una conversione pura, cioè sempre e comunque, la cosa migliore è usare programmi di OCR).

Un confronto con Nuance PDF Converter (ben più complesso e avanzato) è dunque difficile, per quanto anche PDF to Word -pur costando meno- cerchi di difendersi al meglio (in ogni caso, si può sempre scaricare la versione di prova e poi giudicare)

Vai al Programma

GIUDIZIO: BUONO